Scegliere le migliori pillole per il mal di testa: un elenco, istruzioni e raccomandazioni

Il mal di testa può essere doloroso per una serie di motivi. Ma questo dolore è spesso così estenuante e ossessivo che a volte ti fa perdere il sonno, la capacità lavorativa e persino l'appetito. In questi casi, una persona è costretta a ricorrere all'uso di pillole antispasmodiche. Consideriamo quali di loro sono i più efficaci. Scegliamo le migliori pillole per il mal di testa.

  • Mal di testa? Quali sono i motivi
    • Come scegliere le pillole per il mal di testa?
    • Brevi consigli. Istruzioni
  • Pillole di mal di testa in gravidanza
  • Mal di testa nei bambini e come alleviarlo
  • Trattamento del mal di testa senza l'uso di pillole
  • Recensioni

Mal di testa? Quali sono i motivi

La causa del mal di testa può essere qualsiasi malattia o, al contrario, banale tensione psicologica e stress. Tra i principali fattori che portano al mal di testa, vale la pena sottolineare:

  1. Stress psicologico ed emotivo, stress e depressione. La mancanza prolungata di un sonno sano può anche portare a mal di testa..
  2. Nelle donne, il mal di testa può essere correlato al ciclo mestruale..
  3. I disturbi vascolari portano più spesso a mal di testa.
  4. Le lesioni alla testa o al collo sono molto comuni nel dolore. Spesso, il dolore si verifica a causa della tensione eccessiva del rachide cervicale. I bambini e gli impiegati sono colpiti.
  5. Infezioni e infiammazioni.
  6. Il mal di testa può anche verificarsi a causa del raffreddore. Questo sintomo è collegato alla malattia sottostante in quasi il 50% dei casi..
  7. Trauma facciale.
  8. Assunzione di farmaci che porteranno a intossicazione del corpo. Questi includono antibiotici, antidepressivi e anticonvulsivanti..
  9. Situazione meteorologica. Le persone dipendenti dal clima spesso soffrono di mal di testa associati alle condizioni meteorologiche, al cambio delle stagioni o ai bagliori del sole.
  10. Cattive abitudini. Tra questi, l'assunzione di alcol e il fumo di tabacco.
Foto: pillole che alleviano il mal di testa

Come scegliere le pillole per il mal di testa?

Ad oggi, il numero di tavolette "dalla testa" ha decine di nomi. Può essere abbastanza difficile capirli senza assistenza medica. Quando si sceglie un farmaco, è necessario tenere conto di diversi fattori:

  • Localizzazione del dolore. Il dolore può essere localizzato nelle regioni temporale, frontale o occipitale e può anche essere coprente.
  • Caratteristiche del dolore. Vale la pena sottolineare ciò che sente esattamente il paziente. Il dolore può essere pressante, scoppiettante, lancinante, acuto o sordo. Può anche essere accompagnato da altri sintomi come vertigini, perdita della vista in uno degli occhi, nausea, problemi di udito, ronzio nelle orecchie e vomito..
  • Cause di spasmi. A volte è possibile determinare la causa dello spasmo senza assistenza medica. Se il dolore è periodico, molto probabilmente il paziente sa cosa lo provoca esattamente. Può essere stress, digiuno prolungato, condizioni meteorologiche, malattie e altro..

È sulla base di queste osservazioni che vale la pena scegliere le pillole per il mal di testa. Senza considerare fattori così importanti, il trattamento può essere controproducente e le pillole possono sembrare inefficaci..

Brevi consigli. Istruzioni

L'assunzione di pillole per il mal di testa dovrebbe essere deliberata e corretta. Solo sapendo come assumere correttamente i farmaci puoi essere curato senza pensare alle conseguenze. I medici danno le seguenti raccomandazioni:

  1. Vale la pena iniziare con le compresse più semplici e famose: Paracetamol e Nurofen. I farmaci più forti dovrebbero essere presi solo se nessuno dei due tipi di pillola ha aiutato..
  2. Si consiglia di assumere pillole per il mal di testa non più di 5 giorni consecutivi. Dopo questo periodo, i farmaci possono causare danni considerevoli al corpo..
  3. Gli analgesici non sono in grado di aiutare con emicrania, ipertensione e ipotensione. Berlo è inutile, quindi è necessario consultare un medico per ottenere consigli sull'assunzione di farmaci efficaci.
  4. L'assunzione di pillole dalla testa non può essere combinata con l'alcol. La loro efficacia in alcuni casi praticamente non cambia, ma, tuttavia, una tale combinazione può portare a danni al fegato e ai reni..
  5. I dolori gravi sono alleviati solo da droghe forti. Per ottenere una ricetta rossa, è necessario consultare un medico e fare il test.
  6. La combinazione di diversi analgesici non aiuterà a ottenere il doppio effetto. Quindi puoi solo peggiorare la tua condizione con il verificarsi di molti effetti collaterali..
  7. Le pillole per la testa, che includono codeina o fenobarbital, non possono assumere quei pazienti che lavorano in industrie pericolose, utilizzano macchinari o guidano un'auto.

Mal di testa con ipertensione: raccomandazioni dei medici

L'ipertensione implica un deterioramento delle condizioni generali del paziente, in cui il paziente avverte più sintomi contemporaneamente: nausea, vertigini e mal di testa. Poiché l'ipertensione è una malattia molto complessa, l'uso di analgesici convenzionali non è quasi mai accettabile. Per trattare tale dolore, è necessario sradicare la sua stessa causa..

L'automedicazione del dolore nell'ipertensione non è possibile. Questo può portare a molte conseguenze per il corpo e persino alla morte. Per prendere un appuntamento, è necessario contattare un cardiologo o un terapista. Il medico effettuerà un esame e fornirà le raccomandazioni necessarie per un'ulteriore terapia.

È importante eliminare tempestivamente il mal di testa da ipertensione. Ciò è dovuto al fatto che un tale sintomo segnala semplicemente un pericolo per la vita. La conseguenza più semplice può essere un'emorragia nella retina, altre complicazioni sono ictus e infarto..

Quali pillole aiuteranno a scoppiare il mal di testa?

Lo scoppio del mal di testa non è familiare a molti, perché un tale sintomo è piuttosto raro. Questo dolore è chiamato liquido cerebrospinale. È molto pericoloso per la vita umana e richiede cure mediche immediate..

Tale dolore è sentito come una pressione intracranica molto forte. Sintomi comuni sono l'aumento del disagio e della tensione della tosse. L'assunzione di antispastici su tale dolore non ha praticamente alcun effetto. Se questo dolore si verifica nel paziente o nei suoi cari, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza, che eviterà conseguenze irreparabili.

Quali farmaci vengono utilizzati più spesso? Elenco

I farmaci classici per il mal di testa sono disponibili in quasi tutti gli armadietti dei medicinali domestici. Tuttavia, a causa dell'enorme abbondanza di antidolorifici moderni, molte persone si chiedono: l'efficacia dei vecchi farmaci è identica a quelli nuovi? Vale la pena notare che sia i nuovi che i vecchi farmaci per il dolore alla testa contengono componenti principali praticamente identici. Le differenze risiedono solo negli eccipienti, che sono tutt'altro che obbligatori per l'uso..

1. Citramon

Il citramon è un farmaco ad azione combinata in grado di far fronte a un mal di testa da lieve a moderato. Contiene paracetamolo, caffeina, acido acetilsalicilico e componenti aggiuntivi. La dose massima consentita del farmaco al giorno è di 6 compresse. La dose ottimale è 1 compressa 3 volte al giorno. Non è consigliabile assumere il medicinale per più di 3 giorni consecutivi, poiché potrebbe causare effetti collaterali. Il rimedio è generalmente ben tollerato da adulti e bambini, ma può causare una serie di spiacevoli sintomi collaterali sotto forma di reazioni allergiche, disturbi intestinali e mal di testa. Inoltre, gli effetti collaterali dei sistemi endocrino e linfatico non sono esclusi..

Foto: compresse di citramone per il mal di testa - istruzioni

2. Nurofen

Un buon farmaco antinfiammatorio e analgesico, che appartiene al gruppo dei derivati ​​dell'acido propionico. In grado di far fronte a mal di testa di varia intensità. Il principio attivo del farmaco è l'ibuprofene. Questo rimedio viene rapidamente assorbito dall'organismo e distribuito rapidamente, eliminando le sensazioni dolorose. Il farmaco viene escreto attraverso i reni entro 6-8 ore.

3. Tempalgin

Un farmaco ad azione combinata che contiene sedativi e analgesici. Inoltre, la sostanza contiene un componente specifico: metamizolo di sodio. Ha un forte effetto analgesico e antinfiammatorio. Il medicinale viene utilizzato non solo per sopprimere il mal di testa, ma anche per vari tipi di nevralgie e sindromi dolorose. Si consiglia di assumere il farmaco con il cibo per garantire un migliore processo di assorbimento.

4. Solpadein

Un farmaco universale di azione combinata, che è in grado di far fronte a vari tipi di sindromi dolorose. Quindi, l'alta efficienza dello strumento è dovuta all'azione dei componenti che ne compongono la composizione. La composizione contiene caffeina, codeina e paracetamolo. Inoltre, un enorme vantaggio di Solpadein è che è ben tollerato dall'organismo e in realtà non causa alcun effetto collaterale. In rari casi si osservano reazioni allergiche.

5. Ibuklin

Un efficace farmaco a doppia azione che è in grado non solo di alleviare il dolore, ma anche di avere un effetto antinfiammatorio. Grazie alla sua combinazione complementare, Ibuklin ti consente di liberarti dal dolore per lungo tempo senza causare sonnolenza e debolezza in una persona. Può essere utilizzato per il trattamento di bambini a partire dai 3 anni, poiché è ben tollerato dall'organismo e non presenta gravi effetti collaterali.

6. Pentalgin

Un farmaco efficace che ha effetti sia analgesici, antipiretici e antinfiammatori. Questa versatilità è dovuta alla composizione del prodotto, che comprende fino a 5 componenti: fenobarbital, caffeina, codeina, metamizolo, paracetamolo. Utilizzato per sopprimere la sindrome del dolore grave di varia localizzazione.

Pillole di mal di testa in gravidanza

I farmaci di quasi tutte le varietà sono assolutamente controindicati per quelle donne che portano un bambino. Il mal di testa nelle donne in gravidanza appare spesso, ma è impossibile spegnerlo con le solite pillole, poiché ciò può danneggiare il bambino. Se il dolore è prolungato, in nessun caso le donne incinte dovrebbero usare due farmaci:

  • Aspirina, così come i suoi derivati ​​Citramon, Citrapar;
  • Analgin e suoi derivati ​​Spazgan, Baralgin, Spazmalgon;
  • Atenolol;
  • Fiorinal;
  • Erotamina.
  • No-shpa. Queste pillole per la testa sono più efficaci di molti altri farmaci e, inoltre, non sono in grado di danneggiare il bambino. No-shpu viene anche preso nei casi in cui una donna incinta soffre di un aumento del tono uterino.
  • Paracetamolo. Il farmaco viene spesso prescritto alle future mamme non solo come anestetico, ma anche come mezzo per alleviare la febbre.
  • Panadol. Baby Panadol è consigliato alle donne incinte da bere. È meglio tollerato dal corpo. Il farmaco è anche usato come agente antipiretico.
  • Efferalgan. Il farmaco è ben tollerato e non crea dipendenza. Tuttavia, puoi berlo solo nel secondo trimestre di gravidanza. Il primo e il terzo trimestre è il momento in cui l'assunzione del farmaco può influire negativamente sullo sviluppo del bambino.
  • Citramon. Puoi usare questo potente farmaco durante la gravidanza, ma dosato. Pertanto, i medici non consigliano di assumere più di 2 compresse al giorno per le donne incinte. Se una donna ha bisogno di assumere il farmaco in aggiunta, è meglio consultare un medico per consigli sulla sostituzione del farmaco con mezzi più sicuri.

Mal di testa nei bambini e come alleviarlo

Il mal di testa nei bambini è più spesso causato dal superlavoro a scuola. Si consiglia di alleviare un tale mal di testa con il riposo, una dieta equilibrata e passeggiate all'aria aperta, ma questi metodi non sono sempre efficaci. Pertanto, ai bambini vengono prescritte anche pillole..

  1. Paracetamolo e suoi derivati. Il paracetamolo non ha quasi mai un effetto dannoso sul corpo del bambino. Possono essere utilizzati anche derivati ​​di questo farmaco. Tuttavia, il medico dovrebbe determinare quali pillole per il mal di testa sono ottimali per il bambino.
  2. No-shpa. Il farmaco viene spesso prescritto ai bambini. La dose massima giornaliera per i bambini dai 6 anni di età è di 200 mg.
  3. Spazmalgon. Questo farmaco non è prescritto per i bambini, ma è consentito utilizzare mezza compressa una volta al giorno per i bambini dai 6 agli 8 anni, 3/4 compresse per i bambini dai 9 ai 12 anni e 1 compressa per i bambini dai 13 anni.

Trattamento del mal di testa senza l'uso di pillole

L'assunzione di farmaci non è sempre un prerequisito per il trattamento del mal di testa. Le donne che soffrono di spasmi durante la gravidanza lo sanno nel miglior modo possibile. Di solito devono risolvere questo problema senza ausili. Puoi affrontare il dolore senza pillole come segue:

  1. Di solito il sonno è sufficiente quando si è oberati di lavoro..
  2. Con una mancanza di ossigeno, cioè con una lunga permanenza in casa, devi andare a fare una passeggiata. Saturerà il sangue con l'aria.
  3. Il massaggio alla testa può essere fatto da solo. Per fare ciò, è sufficiente massaggiare lentamente la testa nella parte che fa male..

Recensioni

I miei mal di testa sono per lo più stagionali. Inizia a metà settembre. Allo stesso tempo, non ho solo mal di testa, ma anche vertigini. Per sbarazzarsi di questa condizione di solito ci vuole circa una settimana, il che non è molto conveniente e richiede tempo. Pertanto, alla fine di agosto, inizio a bere Tsinarizin. Pillole buone e poco costose che funzionano per me come misura preventiva. Li bevo solo in anticipo e non ho paura che il mal di testa ricomincerà a settembre. Quindi consiglio a tutti i pazienti con distonia vegetativa-vascolare e meteo-dipendente.

Sono ipotonico e ho mal di testa che semplicemente non passano. Il caffè non mi aiuta ad aumentare la pressione, poiché soffro anche di gastrite. Pertanto, bevo Citramon. Pillole economiche e buone che mia madre beveva. So che chi soffre di insonnia si lamenta spesso di loro. Ebbene, personalmente, non ho notato che Citramon disturbava il sonno. E con e senza di lui, dormo abbastanza profondamente. Ma per intorpidire la testa la sera, è meglio usare Analgin.

Non prendo quasi mai antidolorifici. Ma a volte il mio mal di testa è molto forte, le mie tempie si rompono così tanto che devo prendere delle pillole. Per tali emergenze, ho sempre Nurofen con me nella mia macchina. Il farmaco è costoso, è un segno meno. Tutto il resto - abituarsi concretamente. Mia moglie ha bevuto Nurofen più spesso di me, e ad un certo punto ha semplicemente smesso di aiutarla. Poi è passata a Pentalgin. E un altro meno di Nurofen: la testa, dopo 5 minuti dopo averla presa, non scompare. Devi sopportare altri 40 minuti, ma poi 6-7 ore il dolore non dà fastidio. Quindi in rare occasioni queste pillole funzioneranno bene.

Tratta senza paralizzare. Un neurologo su come affrontare correttamente il mal di testa

È improbabile che nel tuo ambiente ci sia una persona che non ha mai avuto mal di testa almeno una volta nella sua vita. Come distinguere il dolore pericoloso da quello innocuo? Quando non è necessario prendere medicine? Chi è a rischio di diventare dipendente dalle pillole?

Il capo della clinica del dolore della GKB n. 1 intitolata a A.I. N.I. Pirogova, neurologa Ekaterina Abramova.

È possibile sopportare un mal di testa e fare a meno delle pillole?

Se il mal di testa interferisce con lo svolgimento delle mansioni lavorative o delle faccende domestiche, non è necessario sopportarlo, dovresti prendere un farmaco anestetico. Tuttavia, ci sono situazioni in cui, anche con un mal di testa apparentemente normale, è necessario consultare un medico e non provare a rimuoverlo con analgesici da soli..

Esistono quattro criteri per un pericoloso mal di testa accettati dai maggiori esperti di tutto il mondo. Tutti hanno bisogno di conoscerli.

1. Il mal di testa compare per la prima volta dopo 50 anni? Questo è molto spesso un segno di una grave malattia..

2. La testa ha fatto male all'improvviso e gravemente? Tale dolore può essere un sintomo di emorragia intracerebrale..

3. Il mal di testa aumenta gradualmente, peggiora, dura diversi giorni o addirittura settimane? Quindi il primo attacco di emicrania, lo sviluppo di un tumore o un processo infettivo nel cervello (meningite, encefalite, ecc.) Può manifestarsi. L'infezione può essere accompagnata da sintomi di malessere generale, in particolare febbre alta, debolezza. Ma a volte c'è un solo sintomo: mal di testa.

4. Il mal di testa è accompagnato da nausea o disturbi della coscienza (svenimento, confusione, una persona sembra essere inibita, perde l'orientamento, ecc.) O è notevolmente aumentato da tosse e starnuti? Questa condizione suggerisce che c'è una maggiore pressione intracranica. La causa può essere un tumore o problemi con il liquido cerebrospinale che lava il cervello (circolazione ridotta, aumento o diminuzione della produzione, ecc.).

Uno qualsiasi dei sintomi elencati suggerisce che è necessario consultare uno specialista.

Cosa fare se ti fa male la testa spesso?

Naturalmente, in caso di dolore cronico, quando la testa fa male spesso e gravemente, a causa della quale la persona è costretta ad aumentare costantemente la dose di antidolorifici, è anche necessario andare dal medico. Altrimenti, c'è un grande rischio di contrarre un mal di testa già dipendente dalla droga. Un tale mal di testa non andrà via da solo; richiederà sempre più pillole. E, a loro volta, possono provocare complicazioni dal sistema cardiovascolare, ad esempio una tendenza alla trombosi o causare un'esacerbazione dell'ulcera peptica, in un caso grave - anche sanguinamento gastrointestinale.

Anche qui c'è un criterio chiaro. Se prendi più di 15 compresse al mese per il mal di testa (questo può essere contato dai pacchetti acquistati), significa che hai formato una dipendenza dai farmaci. È imperativo consultare un neurologo o un cefalgologo: anche questo è un neurologo che ha seguito una formazione specifica nella cura del mal di testa. Le giovani donne lavoratrici con una famiglia si rivolgono spesso alla nostra clinica con un problema simile: non possono permettersi di sopportare il mal di testa, ma non hanno il tempo di prendersi cura della propria salute, iniziare a prendere antidolorifici e raggiungere il livello di prendere diverse pillole al giorno. Tuttavia, la testa continua a far male, il sonno è disturbato e la salute generale peggiora. In questo caso, viene eseguito un corso di disintossicazione per una settimana, a volte con l'installazione di flebo endovenosi e vengono prescritti farmaci speciali per alleviare il mal di testa. Di conseguenza, il dosaggio degli antidolorifici viene gradualmente ridotto e, nel tempo, il mal di testa stesso si ferma..

Come scegliere gli antidolorifici?

Tutto qui è individuale. Per alcuni, il paracetamolo o l'ibuprofene regolari aiutano con il mal di testa. Per altri sono inutili. Esistono farmaci più moderni che non influenzano così negativamente la parete del tratto gastrointestinale, in generale, causano meno effetti collaterali..

L'approccio più ragionevole è scegliere un farmaco anestetico insieme a un medico, soprattutto se c'è, ad esempio, gastrite cronica, se il paziente ha più di 40 anni..

È possibile sbarazzarsi di un mal di testa senza farmaci, rimedi casalinghi?

Sì, ma non sempre. Ad esempio contro l'emicrania (dolore unilaterale, spesso nella zona dell'occhio o dietro l'occhio, pulsante, aumenta gradualmente e dura da 4 a 72 ore) non esistono rimedi "popolari". È richiesto un ciclo adeguato di trattamento farmacologico.

Se il mal di testa è causato da un aumento della pressione sanguigna, è necessario assumere un farmaco che abbassi la pressione (non anestetico). Se hai mal di testa, dovresti prima misurare la pressione sanguigna prima di prendere gli antidolorifici..

Ma il mal di testa associato allo sforzo eccessivo può essere alleviato con metodi non farmacologici. Spesso la testa inizia a far male a causa di una postura scorretta. Ad esempio, una persona lavora a lungo al computer, si siede nella posizione sbagliata: le spalle sono sollevate, la testa è spostata leggermente in avanti. Di conseguenza, i muscoli del collo sono sovraccaricati e producono un caratteristico mal di testa tirante, non molto forte, ma estenuante. In questo caso, semplici esercizi per allungare i muscoli del collo, il massaggio aiutano bene. Puoi anche alzarti dalla scrivania, muoverti e il dolore passerà..

Il mal di testa si manifesta spesso verso la fine della settimana lavorativa. Soprattutto se si è esaurito un programma fitto di appuntamenti e la persona non ha dormito abbastanza, non ha mangiato molto bene, ecc. In questo caso, prima di tutto, devi dormire a sufficienza (un sonno sano è estremamente importante per una persona con mal di testa). Puoi fare un bagno caldo, se non c'è pressione aumentata, bere tè verde, fare una passeggiata all'aria aperta. In generale, se è possibile non prendere le pillole, è meglio non farlo..

Cosa fare se ti fa male la testa dopo molto tempo al sole?

Con l'esposizione prolungata al sole, la testa spesso fa male a causa della perdita di liquidi. Al sole, una persona suda molto più del solito, soprattutto se si muove, nuota in piscina. Allo stesso tempo, la quantità di acqua bevuta spesso rimane la stessa dei giorni in cui il sole è molto meno. Il risultato è un mal di testa. In questo caso, le misure preventive sono più efficaci. Durante una lunga passeggiata in una giornata di sole, bevi abbastanza acqua, indossa cappelli, ombrelli e assicurati di indossare occhiali da sole. Anche l'affaticamento degli occhi quando una persona socchiude gli occhi al sole può peggiorare il mal di testa.

Se il mal di testa è già apparso dopo una prolungata esposizione al sole, assicurati di bere acqua, preferibilmente acqua minerale, per reintegrare la perdita di elettroliti. Puoi fare una doccia fresca, lavarti i capelli, cioè raffreddare il corpo. Quando non è possibile fare la doccia, puoi bagnare un asciugamano con acqua fresca, metterlo sulla testa e sdraiarti per un po '. Se il mal di testa non si allontana da tali misure generali, puoi prendere una pillola anestetica: paracetamolo, acido acetilsalicilico o qualsiasi farmaco antinfiammatorio non steroideo che si trova nell'armadietto dei medicinali. Tuttavia, se il mal di testa dopo il ritorno dalla spiaggia assolata è molto forte, la coordinazione è compromessa e compaiono vertigini, ciò indica una forte perdita di liquidi, un aumento o una forte diminuzione della pressione sanguigna. In questa situazione, è imperativo spostare la persona all'ombra, eseguire tutte le misure di raffreddamento, somministrare una pillola anestetica da bere. Se i sintomi persistono, dovresti assolutamente consultare un medico per non perdere una malattia più grave..

Le 15 migliori pillole per il mal di testa

Pillole per il mal di testa, purtroppo, tutti possono trovare, se non in una borsa o in una tasca, sicuramente in un kit di pronto soccorso. Emicrania, dolore doloroso nella parte posteriore della testa, spari alle tempie, come se si schiacciasse la fronte e la corona della testa con un cerchio: tutte queste sensazioni spiacevoli sono familiari a molti in prima persona, il mal di testa è un problema urgente per molte persone. In questo stato, è impossibile concentrarsi sul lavoro e sulle faccende domestiche. Per sentirti di nuovo capace, hai bisogno di un farmaco efficace contro il mal di testa. Ma quale scegliere da un lungo elenco di pillole per il mal di testa?

La risposta a questa domanda dipende dalla natura delle sensazioni dolorose e dal motivo che le ha causate. È meglio consultare un medico ed essere esaminato, in base ai risultati di test e studi, ti dirà cosa prendere per un mal di testa è meglio nel tuo caso. Ma se un medico non è disponibile, dovrai prendere tu stesso le pillole dalla testa. E per non farti del male, devi sapere e capire quali pillole per il mal di testa esistono oggi, come funzionano e come differiscono.

Il mal di testa è un sintomo di oltre 40 diverse patologie: una persona senza educazione medica e moderne apparecchiature diagnostiche non sarà in grado di determinare da sola quale. Ecco perché, se la testa fa male spesso o molto gravemente, non puoi semplicemente soffocare il disagio con le medicine: hai bisogno di un consulto medico.

  • Farmaci antinfiammatori non steroidei
  • Valutazione delle migliori pillole per il mal di testa della serie FANS
  • Antispastici
  • Valutazione delle migliori pillole per il mal di testa della serie di antispastici
  • Valutazione delle migliori pillole per il mal di testa della serie di analgesici
  • Antidepressivi e stupefacenti
  • conclusioni

Farmaci antinfiammatori non steroidei

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono i familiari Aspirina, Ibuprofene, Nurofen e loro analoghi. Come puoi già capire dal nome della classe, tali pillole aiutano non solo per il mal di testa, ma alleviano anche l'infiammazione e hanno anche un effetto antipiretico. Si consiglia di prenderli per il mal di testa che accompagna l'influenza, condizioni febbrili, eventuali processi infiammatori nel corpo. L'azione inizia abbastanza rapidamente e dura per diverse ore. Ma con la sindrome del dolore cronico, tali farmaci non dovrebbero essere presi: hanno una serie di controindicazioni e influenzano negativamente il tratto digestivo..

Benefici

  • Sono convenienti e convenienti..
  • I FANS possono essere acquistati in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica.
  • L'effetto inizia a farsi sentire entro 15-30 minuti dopo che il farmaco è entrato nel tratto digestivo, dura fino a otto ore.

svantaggi

  • Qualsiasi FANS deve essere assunto solo quando lo stomaco è pieno per evitare irritazioni delle mucose e complicazioni indesiderate.
  • Una singola dose è una o due compresse o capsule (a seconda del dosaggio del principio attivo).
  • Questi farmaci non vengono utilizzati per la terapia sistemica a lungo termine: non eliminano la causa principale della malattia, ma riducono solo le sue manifestazioni, in particolare febbre e dolore..
  • I FANS hanno una serie di controindicazioni e influenzano negativamente gli organi digestivi, i reni e il fegato a dosi elevate.

I farmaci di scelta sono quelli a base di paracetamolo e ibuprofene. Se il paziente è ipersensibile a queste sostanze o semplicemente non sono a portata di mano, è possibile utilizzare l'aspirina meno efficace ma più economica ei suoi analoghi. Di seguito sono descritti i farmaci più comuni ed efficaci in questo gruppo..

Valutazione delle migliori pillole per il mal di testa della serie FANS

Valutazione# 1# 2# 3
Nome
Momento

Paracetamolo

Indometacina

Questo è un farmaco relativamente nuovo sul mercato, ha preso il nome dall'effetto istantaneo promesso dai produttori, nonché dalla capacità di combattere efficacemente l'emicrania - almeno, questo è ciò che assicurano i farmacisti. La composizione del farmaco comprende ibuprofene, enzimi e additivi ausiliari.

Scegliere le migliori pillole per il mal di testa: un elenco, istruzioni e raccomandazioni

Antispastici

Lo spasmo o il restringimento del lume dei vasi porta a una ridotta circolazione sanguigna nel cervello. Questo diventa la causa di una sindrome del dolore improvvisa e grave. Si intensifica quando il freddo viene applicato all'area problematica e reagisce male all'assunzione di analgesici. Gli antispastici affronteranno il problema. Tali compresse dalla testa apportano un rapido sollievo e ripristinano i processi biologici nei tessuti. È importante ricordare che gli antispastici per il mal di testa sono usati come ambulanza. Raramente possono essere utilizzati su base permanente..

Antispastici miotropici

Le compresse e altre forme di dosaggio di questo gruppo sono indicate per lo spasmo vascolare, che porta ad un aumento acuto e persistente della pressione sanguigna. I farmaci sono diversi


principi di azione. Molto spesso, aumentano il flusso di ossigeno ai tessuti e dilatano i vasi sanguigni rilassando le pareti muscolari. Il risultato è una rapida eliminazione del mal di testa. Molti membri del gruppo hanno un ulteriore effetto sedativo. Un elenco impressionante di rimedi ti consente di scegliere farmaci per il trattamento di un sintomo durante la gravidanza, l'allattamento e l'infanzia. Antispastici miotropici popolari: Drotaverine, Papaverine, Dibazol, Revalgin, Dexalgin.

Antispastici neutrotropici

Il gruppo comprende farmaci per il mal di testa, che agiscono bloccando gli impulsi nervosi. Di conseguenza, i muscoli lisci non sono irritati e rilassati. La normale circolazione sanguigna viene ripristinata, il dolore scompare. Durante la gravidanza, i farmaci vengono prescritti sotto forma di supposte rettali, questo elimina la probabilità di effetti negativi sul feto. I farmaci di questo tipo sono in grado di combattere contemporaneamente la sindrome del dolore di diversa localizzazione. Antispastici neurotropi popolari: Scopolamina, Buscopan, Aprofen, Arpenal, Hyoscin.

Basilico

Come alleviare rapidamente il mal di testa senza farmaci. Qui avremo bisogno di un'altra spezia, il basilico. È un ottimo antidolorifico, rilassa efficacemente tutti i muscoli e quindi allevia gli spasmi.

  • Per preparare il tè al basilico, mettere alcune foglie fresche in un bicchiere o una tazza e aggiungere acqua bollente. Lascialo riposare per 15 minuti, poi puoi berlo. Affinché il tè al basilico abbia effetti sia terapeutici che profilattici, è sufficiente berlo due volte al giorno..
  • Il basilico per il mal di testa può essere usato non solo come tè, ma anche fresco. Puoi masticare solo poche foglie al giorno..

Analgesici

I farmaci di tipo anestetico possono alleviare rapidamente il disagio, ma non eliminano la causa della condizione. È vietato assumere tali farmaci come terapia continua sistemica. Le eccezioni sono i casi in cui il paziente soffre di emicrania, oncologia, cambiamenti fisiologici nel tessuto cerebrale. Quando si scelgono gli antidolorifici per il mal di testa, è necessario tenere conto della gravità e della durata del sintomo.

Gli analgesici che possono essere presi per il mal di testa sono convenzionalmente suddivisi nei seguenti gruppi:

  • FANS: questo include Analgin, Citramon, Aspirin, Baralgin, Ibuprofen, Diclofenac a prezzi accessibili e abbastanza efficaci. L'effetto si verifica 20-30 minuti dopo l'assunzione della pillola e dura fino a 8 ore. Sono in grado di danneggiare la mucosa e hanno una serie di controindicazioni;
  • farmaci combinati - un gruppo di compresse per mal di testa persistente e grave, che agisce a causa di una serie di sostanze terapeutiche. Pentalgin, Solpadein, Kaffetin e i loro analoghi aiutano anche con dosaggi minimi, riducendo il rischio di effetti collaterali. Sono facilmente tollerati dai pazienti e rapidamente escreti dall'organismo;
  • oppiacei e tramadolo: aiutano anche con dolori lancinanti che non sono alleviati dai farmaci precedentemente elencati. Fentanyl, Omnopon, Morphine, Promedol e altri sono prescritti da un analgologo secondo le indicazioni. Può creare dipendenza, prescrizione.

Quando si decide cosa bere per il mal di testa, è necessario seguire rigorosamente il dosaggio raccomandato di farmaci. Se il prodotto non porta sollievo o sembra insufficiente, non aumentare il volume una tantum o giornaliero. Ciò aumenterà solo la probabilità di sviluppare effetti collaterali, ma non aumenterà l'effetto del farmaco..

Menta piperita

La menta piperita è una buona alternativa alle pillole. Le sue proprietà calmanti e rilassanti sono note da tempo. Inoltre, ha una straordinaria capacità di alleviare anche forti mal di testa. Ci sono diversi modi per alleviare rapidamente il mal di testa con questa erba..

  • Massaggia il whisky con l'olio essenziale di menta piperita.
  • Schiacciare le foglie di menta fresca, comprimerle e metterle sulla fronte.
  • Usa anche foglie fresche per preparare un tè tonico. Devi usarlo caldo.
  • La pappa ottenuta dalle foglie di menta schiacciate può essere utilizzata anche per automassaggiare le tempie. Strofinare nella menta per almeno 15 minuti.

Farmaci antinfiammatori non steroidei

Nei casi in cui il mal di testa provoca un disagio significativo, ma la sua causa e natura non sono chiare, si ricorre all'assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei. In questo caso, si consiglia inoltre di consultare prima un medico. Un elenco impressionante di medicinali è costituito da prodotti con vividi effetti analgesici, antipiretici e fluidificanti del sangue.

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono convenzionalmente suddivisi in due gruppi:

  • con un effetto lieve: Ketorolac, Paracetamol, Panadol, Ketanov, Analgin, Baralgin, Tempalgin, Sedalgin;
  • con un effetto pronunciato: indometacina, diclofenac, ibuprofene, ketoprofene, aspirina, meloxicam.

I prodotti elencati sono in grado di funzionare come analgesici alla testa per emicrania, malattie infettive e infiammatorie, lesioni neurologiche e la minaccia di trombosi vascolare. Quando si utilizzano questi farmaci per il mal di testa come parte di una terapia complessa, è necessario tenere conto della loro interazione con altri medicinali..

L'uso a lungo termine dei FANS è vietato a causa dell'elevato rischio di sviluppare reazioni avverse.

Sostituisci le pastiglie con la cannella

Per la maggior parte, la cannella è associata alla cucina. E poche persone sanno che è anche un rimedio efficace che allevia il mal di testa..

  • Per alleviare un forte attacco di mal di testa, hai bisogno di pappa alla cannella per impacchi. Prendi un po 'di polvere di spezie, un po' d'acqua e mescola. La consistenza della pappa dovrebbe essere come una spessa panna acida. Applicare la miscela su una garza e applicare sulle tempie e sulla fronte. L'impacco deve essere conservato per venti minuti. Per la preparazione dell'impacco, puoi prendere la polvere già pronta o prepararla tu stesso da diversi bastoncini di cannella.
  • Mentre preparare l'impacco richiede tempo, preparare la bevanda alla cannella richiederà solo un paio di minuti. Avrai bisogno di un cucchiaino piatto di cannella e una tazza di latte caldo. Mescola tutto e aggiungi un po 'di miele.

I migliori rimedi per il mal di testa

È impossibile dire in modo inequivocabile quali pillole per il mal di testa siano più efficaci di altre. Anche i farmaci più potenti, basati su potenti analgesici, non forniranno sollievo a lungo termine a meno che non lavorino per affrontare la causa del problema. La compilazione di un elenco di pillole per il mal di testa preferite dovrebbe essere fatta con il medico dopo la diagnosi..

Come affrontare l'emicrania, leggi qui.

Quando decidi cosa bere se hai mal di testa, devi ricordare i seguenti punti:

  • Prova prima qualcosa di sicuro, come l'ibuprofene o il paracetamolo. Se non ci sono risultati, non è necessario aumentare il dosaggio, è meglio scegliere subito qualcosa di più efficace;
  • non è consigliabile assumere analgesici per ipotensione, ipertensione ed emicrania - questi fondi non daranno il risultato desiderato;
  • è severamente vietato combinare farmaci senza il permesso di un medico, questo crea un rischio di sovradosaggio e la comparsa di reazioni avverse;
  • indipendentemente dal nome delle compresse e da ciò che è scritto nelle loro istruzioni, non si deve assumere il prodotto per più di 5 giorni consecutivi senza la nomina di uno specialista.

È importante ricordare che alcuni prodotti per alleviare il dolore sono sedativi e possono influire sulla concentrazione. Anche prima di prendere una singola pillola, si consiglia di leggere le istruzioni, tenere conto delle sfumature della terapia e seguire chiaramente le disposizioni del regime di trattamento proposto.

Analgin

L'effetto analgesico si ottiene agendo sugli enzimi che innescano il processo infiammatorio. Un farmaco conveniente ed economico allevia il dolore, ma solo per poche ore. Viene spesso utilizzato come parte di una terapia complessa per migliorare il risultato. Il dosaggio massimo è di 1 compressa 1-3 volte al giorno per non più di 3 giorni. È vietato bere a stomaco vuoto.

Aspirina

Il medicinale è efficace per l'emicrania, la circolazione cerebrale alterata, il dolore sullo sfondo di processi infiammatori, la sindrome da dipendenza da alcol. Si beve 1 compressa dopo i pasti fino a 3 volte al giorno. La durata massima del corso è di 2 settimane. Le compresse effervescenti sono particolarmente apprezzate oggi. Il principio attivo nella loro composizione viene assorbito più velocemente dal corpo, quindi l'effetto appare prima rispetto all'assunzione di pillole.

Vale la pena prendere l'aspirina per la prevenzione dell'ictus, guarda la risposta del video.

Citramon

Il ricevimento del prodotto è indicato per la sindrome da dolore lieve di natura compressiva sullo sfondo di un processo infiammatorio e un aumento della temperatura. L'effetto terapeutico si manifesta migliorando la circolazione sanguigna nell'area problematica. I medici non consigliano di assumere Citramon per il mal di testa per più di 3 giorni. Il numero di appuntamenti è meglio concordato con il medico. È vietato utilizzare più di 8 compresse di medicinale al giorno.

Paracetamolo

Le sostanze nelle compresse rallentano la sintesi delle cellule responsabili dell'insorgenza del dolore. Il rimedio è ben assorbito dal corpo e aiuta con mal di testa di diversa eziologia e gravità. L'effetto del farmaco si manifesta 15-20 minuti dopo l'ingestione. Il farmaco viene utilizzato una o fino a 4-5 volte al giorno. La durata della terapia non deve superare i 5 giorni.

Diclofenac

I componenti nella composizione del prodotto rallentano la formazione di sostanze che causano dolore, febbre e infiammazione. Si nota un miglioramento delle condizioni del paziente 5-10 minuti dopo l'assunzione del medicinale. Non è consigliabile assumere più di 3 compresse di prodotto al giorno, altrimenti si verificheranno reazioni collaterali.

Tempalgin

Farmaco combinato che allevia il dolore e ha un effetto sedativo. In caso di dolore persistente, prendi 1 compressa fino a 3 volte al giorno. In assenza di un risultato, una singola dose può essere raddoppiata. L'importo giornaliero dei fondi non deve superare 6 compresse. La durata massima della terapia è di 5 giorni.

Pentalgin

Il farmaco combina effetti antispasmodici, antinfiammatori e antipiretici. Colpisce direttamente il sistema nervoso. Questo rallenta la produzione degli ormoni del dolore. La presenza di caffeina nelle compresse è incoraggiante, l'effetto degli analgesici sul corpo è potenziato. L'effetto desiderato si ottiene spesso con una dose di farmaco..

Ibuprofene

Un farmaco ad azione rapida che può essere assunto per emicranie o mal di testa di eziologia sconosciuta. Il primo effetto terapeutico appare 10 minuti dopo aver usato il farmaco. L'effetto del prodotto raggiunge il suo picco dopo 2 ore. È consentito bere fino a 3-4 compresse al giorno. La durata massima della terapia è di 5 giorni.

No-Shpa

Elimina il dolore alleviando lo spasmo delle pareti muscolari dei vasi sanguigni. Il rimedio soprattutto


efficace nel combattere un sintomo che si è manifestato sullo sfondo di problemi psicologici o neurologici, stress, sovraccarico dei muscoli del collo. Il sollievo arriva 10 minuti dopo l'assunzione del medicinale. È consentito bere 1-2 compresse alla volta, la dose massima giornaliera è di 8 compresse. È vietato utilizzare No-Shpu per più di 1-2 giorni senza il permesso del medico!

Papaverina per il mal di testa

Allevia il disagio eliminando spasmi e vasodilatazione. L'effetto sedativo extra ti aiuta a rilassarti e dormire. Il farmaco viene assunto 2-4 volte al giorno, 1-2 compresse.

Buscopan per il mal di testa

Un efficace antispasmodico in grado di arrestare la sindrome del dolore grave. Il vantaggio del farmaco è la capacità di lavorare localmente, solo nell'area problematica. Il farmaco può essere assunto come parte di una terapia complessa o per alleviare urgentemente il dolore. È consentito anche durante l'infanzia. Dosaggio: 1-3 dosi da 1-2 compresse per adulti, 1 compressa fino a 2 volte per bambini.

Drotaverina

Un antispastico che fa sì che i tessuti stressati assorbano attivamente l'ossigeno. Questo porta a riempire le cellule con ioni calcio, rilassando le fibre e alleviando il dolore. Il farmaco è approvato per l'uso durante l'infanzia. I dosaggi singoli e giornalieri sono selezionati solo da un medico. Per un adulto, la dose massima giornaliera non deve superare 240 mg di principio attivo, per un bambino di età superiore a 6 anni - non più di 200 mg, per bambini di età inferiore a 6 anni - 120 mg.

Nurofen plus

Un rimedio combinato che agisce come analgesico per alleviare la febbre e l'infiammazione. Un sorprendente effetto analgesico si ottiene grazie alla presenza aggiuntiva di codeina. Il medicinale aiuta anche con gli attacchi di emicrania. Allevia le condizioni generali, elimina la nausea, aumenta la sensibilità ai suoni e alla luce. Si consiglia di assumere le compresse da 1 pezzo fino a 4 volte al giorno con una pausa di almeno 4 ore. La durata massima della terapia è di 3 giorni.

Galidor

Allevia gli spasmi dei vasi sanguigni nel cervello. Questo è un potente agente che spesso dà reazioni collaterali. Il dosaggio e la tempistica per l'assunzione del prodotto sono stabiliti dal medico, in base alla diagnosi e alle caratteristiche della situazione..

Spazgan per il mal di testa

Un prodotto complesso che allevia lo spasmo delle pareti vascolari, attenua il dolore e inibisce il processo infiammatorio. L'azione si manifesta rapidamente e dura per 4-8 ore. Il farmaco è approvato per l'uso per il mal di testa di qualsiasi eziologia, ma è meglio ottenere prima il permesso di un medico. Questo è un prodotto monouso, è vietato bere più di 4-6 compresse al giorno. Se necessario, la terapia può essere prolungata fino a 3 giorni.

Se un bambino ha mal di testa

Un bambino che ha già un anno può lamentarsi di mal di testa. Molto spesso, il disagio è causato da malattie infettive. Allo stesso tempo, si consiglia ai bambini di assumere ibuprofene, paracetamolo. Puoi bere non 1 compressa alla volta, ma solo una parte di essa. Il dosaggio viene calcolato in base al peso e all'età del bambino..

La medicina per il dolore alla testa per un bambino non può essere scelta indipendentemente. È necessario consultare un medico che prescriverà un trattamento mirato ad eliminare la causa del disagio.

Controindicazioni

La principale controindicazione all'uso dei medicinali è l'intolleranza individuale del prodotto. La maggior parte dei farmaci dovrà essere abbandonata da donne in gravidanza e in allattamento, bambini piccoli. Alcuni dei farmaci vengono inoltre prodotti sotto forma di soluzioni, supposte o unguenti, che riducono la loro aggressività. In ogni caso, è meglio per questi gruppi di pazienti trattare il mal di testa rigorosamente sotto la supervisione di un medico..

Controindicazioni frequenti per l'assunzione di pillole per il mal di testa:

  • lesioni ulcerative ed erosione del tubo digerente;
  • malattia cardiovascolare;
  • dermatosi;
  • epatite;
  • violazione della composizione del sangue;
  • asma bronchiale;
  • stato allergico;
  • violazione del processo di formazione;
  • i farmaci elencati e l'alcol sono incompatibili, la loro combinazione può portare a un fallimento d'organo.

In caso di funzionalità epatica e renale compromessa, la terapia viene eseguita sotto la supervisione di un medico. Durante la consultazione, lo specialista deve essere informato su tutte le malattie acute o croniche esistenti. È necessario fornire un elenco dei farmaci che vengono attualmente assunti o che sono stati utilizzati nell'ultimo mese. Ciò consentirà al medico di scegliere il miglior medicinale e ridurre al minimo il rischio di effetti collaterali..

Cause di mal di testa

Ci sono molte ragioni per la cefalea. Non c'è da stupirsi che dicano che il miglior rimedio per il mal di testa è la ghigliottina. Quando prescrive farmaci, il medico cerca prima di tutto di determinare il fattore causale ed eliminarlo. Questo tiene conto:

  • la natura del dolore: pressante, scoppiettante, opaco, acuto, tagliente, pulsante;
  • sintomi di accompagnamento sotto forma di vertigini, nausea, vomito, intorpidimento delle dita;
  • la presenza di malattie somatiche o croniche, malnutrizione, superlavoro, fluttuazioni meteorologiche;
  • sede del dolore: occipite, tempie, fronte, metà destra o sinistra della testa;
  • quali farmaci ha assunto il paziente prima di contattare uno specialista per chiedere aiuto.

Le cause comuni di cefalea sono descritte di seguito..

Cambiamenti legati all'età nel corpo

Nei pazienti più anziani, il mal di testa è il disturbo più comune dopo il dolore alla schiena e alle articolazioni. È generalmente accettato che sia causato da fluttuazioni della pressione sanguigna. Ma l'assunzione di farmaci antipertensivi non porta al risultato desiderato.

Infatti, i mal di testa da tensione sono molto più comuni negli anziani, così come i disturbi secondari (sintomatici) causati da varie malattie..

Se il dolore si verifica sporadicamente, ai pazienti vengono prescritti analgesici non narcotici (paracetamolo, ibuprofene, agenti combinati).

Oltre al trattamento farmacologico, vengono utilizzati digitopressione, metodi di rilassamento, psicoterapia, esercizi terapeutici.

Fumare sigarette e narghilè

Gli studi hanno dimostrato che il fumo contribuisce all'emicrania. Uno dei costituenti del tabacco, la nicotina, stimola i vasi sanguigni nel cervello, provocandone la costrizione e la VVD, che provoca piccoli spasmi che portano alla cefalea..
Anche fumare un narghilè senza nicotina può provocare mal di testa, poiché il fumo irrita i nervi nella parte posteriore della laringe. Gli ingredienti contenuti nelle sigarette e nei vapori possono causare reazioni allergiche.

Il trattamento di disturbi di questa natura non richiede farmaci. Se elimini il fattore causale, cioè ti sbarazzi della cattiva abitudine, puoi fare completamente a meno dell'aspirina e di altri farmaci.

Se gli attacchi di emicrania persistono, è indicato l'uso di triptani - speciali farmaci antiemicranici.

Stress, stanchezza, sforzo eccessivo

I mal di testa causati da stress e stanchezza sono abbastanza facili da individuare da soli. È concentrato in entrambe le metà della testa. A differenza degli attacchi di emicrania e delle spreme, come in una morsa o in un cerchio.

Il malessere non si manifesta da solo, ma è causato da stress, sforzi eccessivi, stanchezza elementare, si sviluppa gradualmente, aumentando.

Nel trattamento di questo tipo di cefalea sono efficaci i FANS: Ibuprofene, Ketoprofene, Meloxicam, Naprossene. Questi farmaci non sono destinati all'uso quotidiano..

Se la cefalea è accompagnata da tensione muscolare, il medico prescrive i miorilassanti Tolperisone e Tizanizadina. Con mal di testa regolari, miorilassanti e FANS vengono prescritti in brevi cicli di 2-3 settimane.

Come agenti aggiuntivi, vengono mostrati vitamine del gruppo B (Neurovitan, Milgamma), nootropici (Glycine, Phenibut), sedativi.

Nutrizione impropria

La connessione tra la malattia e ciò che mangiamo è la più diretta. Gli attacchi di emicrania possono essere causati da una cattiva alimentazione. Quindi, il mal di testa può essere provocato dalle seguenti sostanze contenute nel cibo:

  1. Tiamina. Presente in cioccolato, formaggio, noci.
  2. Istamina. Ce n'è molto nella birra e nel vino..
  3. Nitrati. Oggi sono presenti in molti prodotti, soprattutto nelle prelibatezze di carne (salsicce, salsicce).
  4. Caffeina. Contenuto in caffè, tè, cola.
  5. Glutammato monosodico. Si trova in formaggi e frutti di mare.
  6. Gli acidi presenti negli agrumi. Ad esempio, la vitamina C, che si trova in pompelmi, arance e limoni, è un forte allergene.

Consumo di alcool

Dopo un consumo eccessivo di alcol, una persona soffre di una sensazione di forte dolore compressivo e vertigini. Una compressa effervescente di aspirina o ibuprofene aiuterà a far fronte al malessere.


Se sei consapevole di una debolezza come il mal di testa durante i postumi di una sbornia, è meglio bere di meno..

Problemi di pressione sanguigna

Il mal di testa è un sintomo di pressione anormale. Quindi, con l'aumento della pressione intracranica, si verifica la cefalea, che è combinata con nausea e vomito. Si ammala principalmente al mattino.

Con la pressione alta, il mal di testa si fa sentire nella parte posteriore della testa. Il malessere è completato da una sensazione di calore, vertigini, tinnito, mosche davanti agli occhi e compromissione della coordinazione. Possono verificarsi nausea, dolore al cuore.

Il trattamento di queste condizioni consiste nel prescrivere:

  • beta-bloccanti selettivi: Atenolol, Tenoric, Coriol, Egilok;
  • bloccanti dei canali del calcio: amlodipina, kordafen, verapamil, cinnarizina;
  • antispastici miotropici: No-shpa, Dibazol, Papaverin, Drotaverin, Magnesium solfate;
  • ACE inibitori: Captopres, Ramipril, Enap, Enalapril;
  • diuretici: Furosemide, Ipotiazide, Lasix;
  • nitrati: Sustak, Nitrong, Nitrosorbide, Erinit;
  • alfa-bloccanti, bloccanti gangliari: fentolamina, benzoesonio;
  • sartani: Irbesartan, Losartan, Telmisartan.

Se la terapia con i suddetti farmaci è inefficace, è possibile utilizzare analgesici: acido acetilsalicilico, Imet, Combispazm, Sedalgin-Neo, Citramon, Paracetamolo.

Con pressione sanguigna bassa o bassa, può verificarsi anche mal di testa. In questo caso, viene prescritta la fenilefrina. Prima di prendere la medicina, è necessario misurare la pressione sanguigna.

Raffreddori

Il mal di testa si manifesta spesso con raffreddore e influenza, soprattutto se la malattia è accompagnata da un aumento della temperatura corporea. Questo è il modo in cui il corpo reagisce al virus. Non appena la malattia passa, la cefalea scompare..

Con l'influenza, la natura del dolore:

  • spremere intorno;
  • con sensibilità alla luce e lacrimazione;
  • monotono;
  • premendo e scoppiando.

Se il dolore è troppo forte, non dovrebbe essere tollerato, è meglio bere un analgesico. Farmaci come paracetamolo, acido acetilsalicilico, ibuprofene, Fervex non solo eliminano rapidamente il disturbo, ma alleviano anche la febbre.

Pillole per la testa durante la gravidanza


Dopo aver concepito un bambino, le donne spesso soffrono di mal di testa. Sono provocati da cambiamenti nei livelli ormonali, situazioni stressanti, sbalzi d'umore. I medici raccomandano che i loro pazienti rifiutino di assumere agenti farmacologici durante la gravidanza. Se possibile, si dovrebbe rinunciare alla fisioterapia e agli approcci popolari. Anche questi momenti devono essere concordati con il medico curante..
La risposta alla domanda su quali pillole dalla testa alle donne possono ancora essere bevute durante il periodo di gravidanza può essere data solo da un medico. Farmaci popolari come Analgin e Aspirin sono vietati. A discrezione del medico, viene prescritto Citramon. I prodotti consentiti includono paracetamolo e No-Shpu. Un buon effetto è dato dai farmaci "per bambini" Panadol, Efferalgan, Advil.

Scopri di più su cosa può essere preso da una donna incinta qui.

La scelta dei farmaci per il trattamento della sindrome patologica

I nomi delle pillole per crampi e mal di testa sono vari e il medico dovrebbe consigliare quale medicinale è meglio preferire. Quando si prescrive il farmaco, i punti presi in considerazione:

  1. La natura degli spasmi: acuti e sordi, costanti o periodici, spremitura e intensamente scoppianti, accompagnati da vomito, sensazione di nausea, vertigini.
  2. Localizzazione del disagio: frontale, temporale e parte della regione occipitale, coprendo il dolore.
  3. Cause della sindrome: crampi intermittenti, indicativi di una dieta scorretta, stress, una certa malattia o cambiamenti delle condizioni climatiche.

Questi sono i punti più importanti che devi sapere in modo che il medico ti suggerisca quali pillole è meglio prendere durante un attacco per localizzarlo. I sintomi del raffreddore, ad esempio, non possono essere eliminati senza paracetamolo, ma con dolori spastici, sarà impotente, saranno necessari antispastici.

Come sbarazzarsi di un mal di testa senza pillole

Nonostante la varietà di proposte, oggi è estremamente difficile trovare una cura per il mal di testa senza effetti collaterali. Per coloro che non vogliono assumere farmaci quando compare un sintomo, sono stati sviluppati diversi approcci terapeutici efficaci. Sono semplici e convenienti. Possono essere utilizzati a casa e anche sul posto di lavoro..

Comprime

Il risultato positivo dell'uso di impacchi si ottiene grazie ai principi della terapia distrattiva e dell'impatto fisico sull'area problematica. Tale trattamento dilata i vasi sanguigni e normalizza i processi metabolici nei tessuti. In alcuni casi, la tecnica non dà solo un effetto temporaneo, ma elimina la causa del mal di testa.

Impacchi efficaci per combattere il sintomo:

  • patate - mescolare la pappa di 3 tuberi pelati grattugiati con 3 cucchiai di latte, lasciare agire per 15 minuti, spremere il liquido e scartare la torta;
  • espresso - prendi olio d'oliva e aceto di mele in proporzioni uguali, mescola;
  • cannella - macinare un bastoncino di cannella in un macinacaffè, versare 100 ml di acqua calda bollita e insistere sotto il coperchio per 5 minuti;
  • cavolo: spremere il succo da alcune foglie di cavolo fresche.

Il prodotto finito viene applicato su un asciugamano, che viene applicato sulla testa. Il tempo di esposizione è di 10-12 minuti. Se compaiono sensazioni spiacevoli, la procedura deve essere interrotta. Le manipolazioni vengono eseguite fino a 3 volte al giorno per ottenere il massimo effetto.

Digitopressione

Per alleviare il mal di testa, non è necessario contattare un massaggiatore. È abbastanza facile massaggiare i punti responsabili dell'eliminazione di questo sintomo. Si trovano in una depressione sotto la parte posteriore della testa, sui lobi delle orecchie, tra le sopracciglia, sul polso, a 2 cm dal palmo, tra l'indice e il pollice. È necessario premere su queste aree per 20-30 secondi o strofinarle leggermente.

Leggi di più sulla digitopressione qui.

Rimedi popolari per il mal di testa

Per controllare il sintomo è possibile utilizzare una serie di semplici dispositivi e rimedi disponibili. A volte è sufficiente prendere un po 'd'aria fresca o bere un paio di bicchieri d'acqua a temperatura ambiente per qualche minuto. Un bagno dà un buon effetto. L'acqua deve essere molto calda, non bollente, altrimenti le condizioni peggioreranno solo. Un mal di testa persistente può essere alleviato inalando oli aromatici di lavanda o mentolo. Un sintomo innescato dal vasospasmo verrà eliminato da una tazza di tè caldo alla melissa con un cucchiaio di miele.

Un mal di testa non accade senza un motivo. Anche nei casi in cui è provocato da variazioni della pressione atmosferica o affaticamento, stiamo parlando di problemi con i vasi. Le compresse progettate per eliminare un sintomo non sono sempre in grado di garantire un effetto duraturo. È meglio non aspettare fino a quando non smettono di aiutare, ma il prima possibile vai dal medico per identificare il problema.

In molti casi, puoi superare il dolore da solo senza farmaci, imparerai di più sui possibili metodi da questo articolo..

Aromaterapia

Nelle condizioni moderne, quando la medicina alternativa occupa una nicchia crescente nel trattamento di vari disturbi, molti si rivolgono all'aromaterapia. Alcuni oli essenziali, oltre al loro effetto calmante, hanno anche la capacità di alleviare il mal di testa..

  • Prendi l'olio di lavanda. Basta aggiungere due o tre gocce all'acqua calda, quindi chinarsi e inalarne l'aroma. Puoi anche usare l'olio di lavanda per massaggiare tempie e fronte. Non è consentito l'uso di olio di lavanda all'interno.
  • Un'altra cosa che allevia il mal di testa è l'olio essenziale di rosmarino. È meglio massaggiarli con il whisky. Ma, per un effetto maggiore, puoi aggiungere un po 'di rosmarino al tè preparato con la salvia. Come preparare il tè. Prendete un cucchiaino di salvia e rosmarino, mescolate e versateci sopra un bicchiere di acqua bollente. È necessario insistere per 30 minuti e poi filtrare. È bene sostituire il caffè o il tè nero con questa bevanda..
  • Puoi anche massaggiare la fronte e le tempie con olio di eucalipto. Il massaggio dovrebbe essere fatto per 15-20 minuti. Ciò contribuirà ad alleviare la tensione nei muscoli della testa..

Puoi anche usare oli di cocco e mandorle.

Paracetamolo

Questo farmaco è più innocuo dell'aspirina e dell'analgin. È un rimedio efficace per l'eliminazione dei sintomi del dolore e delle condizioni febbrili..

  • Dolore da grave a moderato.
  • Nevralgia.
  • Mal di denti.
  • Dolore da lesioni.
  • Ustioni.
  • Temperatura elevata.
  • Condizione febbrile.

Leggi di paracetamolo e citramone insieme o no qui.

Metodi di applicazione

  • Gli adulti dovrebbero assumere 1-2 compresse con un dosaggio non superiore a 500 mg ogni 4 ore.
  • I bambini dai 6 ai 12 anni possono utilizzare il farmaco 1 compressa con un dosaggio di 200 mg 3 ogni 4 ore.
  • I bambini sotto i 6 anni possono usare il paracetamolo solo in casi estremi.
  • Reazione allergica.
  • Nausea.
  • Colica renale.
  • Abbassare la pressione sanguigna.
  • Trombocitopenia.
  • Leucopenia.

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale.
  • Insufficienza renale.
  • Insufficienza epatica.
  • Alcolismo cronico.
  • Gravidanza.
  • Allattamento.

Nonostante tutta l'efficacia dei suddetti farmaci, non è consigliabile lasciarsi trasportare da loro. L'automedicazione può provocare problemi molto più grandi. Pertanto, prima di iniziare a utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario consultare un medico e sottoporsi a un esame per identificare la malattia..

Cannella

La cannella è un'altra erba che può trattare efficacemente il mal di testa. Prendi qualche bastoncino di cannella e macinalo in polvere. Ora aggiungi un po 'd'acqua per fare una pasta densa. Applicalo sulla fronte e sulle tempie e sdraiati per mezz'ora. Presto sentirai il dolore andare via. Lavati la fronte con acqua tiepida. Questo rimedio è molto utile per il dolore causato dall'esposizione all'aria fredda..
Visualizza discussione

Posso usare analgin o aspirina?

Gli antidolorifici più popolari sono Analgin e Aspirin. Puoi prenderli, non sono pericolosi?

  • Analgin è stato ritirato dalla circolazione in molti paesi, tra cui America e Germania, a causa del fatto che il suo uso a lungo termine provoca lo sviluppo di agranulocitosi (una malattia del sangue in cui il corpo diventa sensibile alle infezioni fungine e batteriche). È stato a lungo sostituito da farmaci più moderni e sicuri, ma in Russia continua ad essere richiesto. Per ridurre al minimo i rischi per la salute, il farmaco deve essere assunto in una dose non superiore a 3 g al giorno;
  • L'aspirina è un buon medicinale, ma se assunta frequentemente a dosi elevate, possono svilupparsi una grave insufficienza renale e altri problemi ai reni, al fegato e al pancreas. Inoltre, può causare sanguinamento gastrointestinale, gastrite e persino ictus. È categoricamente controindicato nei bambini sotto i 12 anni, in quanto può causare una malattia rara - la sindrome di Reye. La dose raccomandata del farmaco non è superiore a 4 grammi al giorno.

Che è meglio, Analgin e Aspirin, è difficile rispondere, poiché secondo le istruzioni hanno diversi principi di azione. Ma non dovresti abusare di droghe a causa del loro pericolo e, ancora di più, non sono compatibili con l'alcol.

Chiedi al dottore della tua situazione

Alcune delle pillole per il mal di testa più popolari includono:

  • Citramon. Questa è una preparazione combinata, che comprende: acido acetilsalicilico, acido citrico, caffeina, fenacetina e cacao in polvere. Grazie alla componente combinata di questi farmaci, affrontano efficacemente il loro compito, eliminando forti mal di testa. Scopri cosa aiutano le compresse di Citramon da qui.
  • Analgin. Questo è un farmaco sintetico che ha chiare proprietà anestetiche con effetti antipiretici e antiflogistici. Viene anche usato per dolori muscolari e articolari.
  • Pentalgin. È una preparazione complessa, che include codeina, analgin, caffeina, amidopirina. Non solo aiuta a combattere i focolai di mal di testa, ma normalizza anche il sonno..
  • Tempalgin. È una preparazione di composto sintetico ed è elencata come un analogo di analgin. È ampiamente usato per mal di testa, spasmi muscolari, mal di denti, nonché per coliche intestinali e renali.
  • Solpadein. Uno dei farmaci moderni, che include il paracetamolo. È usato non solo per forti mal di testa, ma anche per infezioni infiammatorie e virali.

Ban "Analgin"

Analgin è uno degli antidolorifici più popolari.

Viene utilizzato in casi come:

  • Mal di testa.
  • Mal di denti.
  • Nevralgia.
  • Ustioni.
  • Alta temperatura corporea.

A causa del buon assorbimento del farmaco, inizia ad avere effetto 30 minuti dopo l'ingestione..

Indicazioni per l'uso:

  • Dolore intenso.
  • Colica biliare o renale.
  • Stato nervoso..

Il dosaggio del farmaco dipende dall'intensità del dolore:

  • Si consiglia agli adulti di usare il farmaco, 1 compressa 2-3 volte al giorno..
  • Per i bambini, il farmaco viene prescritto per 5-10 milligrammi 3-4 volte al giorno. Scopri se l'analgin è possibile per i bambini qui.
  • Funzione renale compromessa.
  • Reazione allergica. Eruzioni cutanee, gonfiore.
  • Shock anafalico.
  • Leucopenia.

Controindicazioni

Questo farmaco è vietato nei seguenti casi:

  • Intolleranza individuale ai componenti.
  • Asma bronchiale.
  • Gravidanza.
  • Periodo di allattamento.
  • Disfunzione dei reni e del fegato.
  • Leucopenia.
  • Malattie del sistema circolatorio.
  • Asma da aspirina.

Gli analoghi di Analgin sono:

  • Bufus di Analgin;
  • Analgin-Ultra;
  • Analgin-Rusfar;
  • Analgin chinino;
  • Baralgin;
  • Optalgin;
  • Spazdolzin.

Nella maggior parte dei paesi del mondo, "Analgin" è vietato per l'ammissione a causa della probabilità di problemi nel sistema ematopoietico. Non dovresti lasciarti trasportare da questo medicinale, ma piuttosto sostituirlo con un analgesico più sicuro.

Quasi tutti gli analgesici hanno un effetto negativo sulle cavità mucose del tratto gastrointestinale. È necessario limitare l'assunzione di antidolorifici alle persone che soffrono di ulcera peptica e aumentata acidità dello stomaco.

Prevenzione

La prevenzione è più efficace della cura. Pertanto, è meglio cercare di evitare la sindrome del dolore piuttosto che inghiottire le pillole in seguito. I seguenti consigli aiuteranno:

  1. Conduci uno stile di vita sano. Abbandona le cattive abitudini, muoviti di più, fai ginnastica.
  2. Rispetta il programma di lavoro e riposo.
  3. Dormi almeno 8 ore al giorno. Un sonno sano è la chiave del benessere.
  4. Fai esercizi di respirazione per correggere la carenza di ossigeno.
  5. Organizza una buona illuminazione in casa per ridurre l'affaticamento degli occhi.
  6. Modifica la tua dieta. Arricchiscilo con cibi sani: verdura e frutta, noci, formaggio. Mangia meno cibo in scatola, cioccolato, carni affumicate.

Per sconfiggere il mal di testa, i metodi non convenzionali di seguito sono utili.

Aromaterapia

Svolge una funzione aggiuntiva nel trattamento del mal di testa, è utile in gravidanza, quando la maggior parte dei farmaci non può essere utilizzata. L'aromaterapia prevede l'utilizzo di oli essenziali che hanno un effetto benefico sulla salute e migliorano il background psico-emotivo. L'uso di oli di qualsiasi origine non è adatto, solo naturale. Gli oli non vengono applicati direttamente sulla pelle, ma inalati tramite inalazione e altri mezzi.

Per i disturbi e gli attacchi di emicrania, gli aromi di sandalo, menta, lavanda, rosmarino, eucalipto aiuteranno. Utile achillea, tiglio, coriandolo, basilico, melissa.

Hirudoterapia

Il trattamento con le sanguisughe ha un effetto rapido ed efficace. È sufficiente effettuare 4-5 sedute per ridurre al minimo gli attacchi di cefalea e tornare a una vita piena. L'effetto positivo si ottiene grazie alla sostanza irudina contenuta nella saliva delle sanguisughe. Entrando nel sangue di una persona, l'irudina migliora la circolazione sanguigna e la nutrizione dei tessuti, è in grado di espandere i vasi sanguigni nel cervello.

Non ci sono effetti collaterali da questo trattamento. L'irudoterapia non crea dipendenza e il risultato dura a lungo.

Agopuntura

L'agopuntura ci è arrivata dal Tibet diverse migliaia di anni fa. Consiste nell'inserimento di sottili aghi di metalli preziosi (argento, platino, oro) in alcuni punti del corpo.


Questo metodo è in grado non solo di sbarazzarsi della cefalea, ma anche di eliminarne la causa (emicrania, VSD, condrosi cervicale, commozione cerebrale).

L'esposizione a punti specifici mobilita l'immunità e la stimola a produrre sostanze che eliminano la causa del dolore. Non ha controindicazioni, può essere utilizzato nell'infanzia e nell'adolescenza.

Meditazione

La meditazione del dolore è una tecnica speciale che consente di alleviare il mal di testa a grappolo e la tensione senza l'uso di droghe. La sua essenza è liberarsi dallo stress e dallo stress eccessivo..

La tecnica rinfresca i pensieri, riempie il corpo di energia, elimina le tossine che si accumulano nell'apparato digerente, tonifica tutti gli organi interni, con un effetto benefico sul benessere di una persona.

Prendi una boccata d'aria fresca

L'elevata anidride carbonica è una delle cause più comuni di mal di testa..

Per normalizzare il livello di anidride carbonica, è necessario ventilare regolarmente la stanza. Ma le finestre aperte non garantiscono l'eliminazione dell'emicrania: rumore, gas nocivi e odori sgradevoli possono penetrare dalla strada, il che non farà che aumentare il dolore. Lo sfiato fornisce aria fresca con i finestrini chiusi, pulendola da polvere, allergeni e gas. Ha anche una funzione di climatizzazione e può riscaldare l'aria della stanza alla temperatura richiesta.

Fai più spesso una passeggiata nelle piazze e nei parchi. Anche quindici minuti all'aria aperta aiuteranno a normalizzare la funzione cardiaca, alleviare il mal di testa, ridurre lo stress e migliorare l'umore..

Terapia del miele

Ogni rimedio popolare a base di miele aiuterà bene nella lotta contro il mal di testa. Per il dolore cronico è utile iniziare ogni pasto con il miele..

È utile consumare miele con viburno per tutto il giorno. L'effetto massimo di tale terapia appare dopo 3-4 settimane..

Per il dolore intenso, aiuta il miele con l'infuso di sambuco. È importante prendere il medicinale prima di un pasto in un quarto di bicchiere..

Il cocktail curativo di vino rosso secco, miele e succo di aloe è popolare. Il farmaco viene assunto a piccole dosi tre volte al giorno..

Il miele e l'aceto di mele funzionano bene. Il miele aiuta perfettamente con problemi di accidente cerebrovascolare, previene la formazione di un ictus.

La dose giornaliera di un tale prodotto curativo non deve superare i 100 grammi. È meglio dividere la porzione in più ricevimenti..

Gli amanti del bagno possono combattere gli attacchi di emicrania con questa procedura. Aiuta la composizione di arancia, geranio, menta.

Tè per l'emicrania

È stato dimostrato che il tè forte aiuta davvero nei momenti difficili. Un requisito importante: il tè deve essere molto forte e non dolce.

Puoi aggiungere un cucchiaino di miele per migliorare l'effetto. L'azione di un tale rimedio è direttamente correlata alla composizione di questa bevanda..

Il tè contiene sostanze speciali che stimolano il sistema nervoso, ovvero i suoi collegamenti centrali..

Ciò migliora il flusso di sangue, ossigeno e sostanze nutritive al cervello. I vasi si liberano dello spasmo, arriva il sollievo.

Una tazza è sufficiente: il flusso sanguigno viene ripristinato, il dolore si allontana.

Misure diagnostiche

Quando si tratta di mal di testa episodici o ricorrenti, è necessario scoprirne la causa. Un esame approfondito aiuta a rilevare il fattore provocante e fornire una terapia adeguata.

La prima cosa da fare è visitare un neurologo. Durante l'esame il medico può fare riferimento anche ad altri specialisti: oculista, endocrinologo, terapista, otorinolaringoiatra, ecc..

La diagnosi delle malattie nella cefalea coinvolge i seguenti tipi di ricerca:

  • analisi dei sintomi e dell'anamnesi del paziente (quanto spesso si verifica il dolore, qual è la sua natura e posizione, i segni di accompagnamento, ecc.);
  • misurazione della pressione sanguigna;
  • esame del fondo oculare - per rilevare un'elevata pressione intracranica, che può essere un sintomo di trauma o formazione nel cervello;
  • esame da parte di un neurologo per segni di patologie cerebrali;
  • RM e TC. Questi studi consentono agli specialisti di studiare la struttura del cervello e rilevare anomalie (aneurismi, tumori, arterie dilatate, ecc.);
  • elettroencefalografia - eseguita se si sospetta l'epilessia.

Per Maggiori Informazioni Su Emicrania